Inviaci un URL da verificare →

Perché "ll più grande nemico della conoscenza non è l'ignoranza, ma l'illusione della conoscenza" S. Hawkings

Invasi da fake news e teorie improbabili, Paolo TuttoTroppo combatte l'analfabetismo funzionale con un approccio nuovo, insegnando al lettore ad usare la logica e diventare fact-checker di se stesso.
Esclusivamente contenuti originali su complottismo, bias cognitivi, debunking, pseudoscienze e tanto altro.

Leggi la Bio Completa ⟶

La forza della scienza e del metodo scientifico: Einstein e la lente gravitazionale

Torniamo ad analizzare il metodo scientifico e le sue potenzialità che stanno alla base della forza della scienza. L’ultima volta avevo citato Darwin; oggi citerò un altro scienziato sicuramente non da meno: Albert Einstein, e una delle sue più interessanti scoperte: la lente gravitazionale. Come diceva K.R. Popper, per potersi considerare davvero scientifica una teoria non deve solamente confermare la realtà, ma…

Il cervello cerca riferimenti ai quali ancorare le proprie stime: cos’è l’effetto ancoraggio

Una distorsione cognitiva molto diffusa ma troppo poco conosciuta è l’effetto ancoraggio, con il quale Il cervello cerca riferimenti a cui ancorare le proprie stime su ciò che deve interpretare. Per “ancoraggio” si intende la tendenza del nostro cervello, nell’esprimere giudizi sulla base di informazioni incerte o ambigue, a utilizzare dei punti di riferimento ai quali “ancorare” le proprie stime. Proprio in funzione…

Perchè i “no vax” sono no vax? Una spiegazione sociologica tra antivaccinismo e “free riding”

I no vax sono un fenomeno in continua diffusione; molti si chiedono: “perché i no vax sono no vax? Da dove arriva questa convinzione? Che vantaggio comporta?” e altrettanti si rispondono cercando la ragione essenzialmente nell’ignoranza in immunologia e in generale nell’approccio complottista che sembra sempre più diffuso al giorno d’oggi. Ciò è sicuramente vero, ma in realtà l’ignoranza, da sola, non…

Esiste la giustizia assoluta? Il Positivismo giuridico e la validità del diritto – Parte III

Parte III di IX (Premessa / Parte I / Parte II ) Come anticipato nello scorso articolo di questa rubrica, il giusnaturalismo e l’idea di giustizia assoluta (ma poi di fatto relativa a chi la interpreta) è stata completamente spazzata via dalla Rivoluzione Francese per lasciare spazio al positivismo giuridico che avrebbe segnato il passaggio del concetto di giustizia dalla sostanza alla…

Il Bias di Conferma: Perchè si Crede Solo a Ciò in cui si Vuole Credere

Una delle principali distorsioni cognitive del nostro cervello, che incide profondamente sul nostro approccio metodologico, è il bias di conferma. Come ho già specificato negli scorsi articoli, il nostro cervello primordiale rifiuta il caos ed ha anzi bisogno di appigli e certezze per districarsi nella complessa realtà che lo circonda, per poterla interpretare e prevedere. Per questo, per il cervello gli schemi…

Esiste la giustizia assoluta? Il Giusnaturalismo, il diritto naturale e la giustizia divina – Parte II

Parte II di IX (Premessa / Parte I) Il concetto di giustizia ha assunto numerose forme e, in realtà, si è già parlato di giustizia assoluta in un determinato momento storico, spesso assimilato al diritto naturale e alla giustizia divina. Ed è questo aspetto che tratteremo un questo articolo, parlando del c.d. “giusnaturalismo”. Nella filosofia, a partire dal medioevo, il concetto di…

Ciarlatani che si credono Galileo: perché il metodo scientifico non è pseudoscienza

Colgo l’occasione di questa vignetta completamente fuori luogo (circolata qualche tempo fa sui social) per chiarire una cosa. I vari “laureati all’università della vita” che sostengono cose contrarie alla scienza ufficiale basandosi sui ciarlatani del web e si difendono con il classico esempio di Galileo che “aveva ragione ma nessuno gli credeva”, non hanno capito proprio niente e quando dicono così mi…