Tag: Vaccini

Come funziona l’Antimetodo: una discussione con un no vax

Torniamo ad analizzare come funziona l’Antimetodo attraverso una discussione realmente avvenuta con un no vax. In effetti, una discussione con un no vax è uno dei modi migliori per verificare il funzionamento dell’Antimetodo. Certo: se avete sufficiente pazienza e riuscite a non reagire male alle provocazioni… Cercherò, per quanto possibile, di non analizzare tecnicamente la validità delle prove di cui dispone il…

Carenze logiche della teoria “no vax” – Parte I

Parte I di II Teoria no vax: scienza o antimetodo? Lo ammetto, parlare dei no vax mi diverte. Perché per questo più che per ogni altro complotto (con tutto il rispetto per i medici) non serve affatto essere “esperti” per rendersi conto dell’assurdità della teoria che ne consegue, nonostante si riversi su una materia scientifica estremamente complessa.In questa “mini rubrica” analizziamo due…

Perché il bugiardino non è una prova scientifica

Bugiardino, no vax e prove scientifiche Dal momento che specialmente i no vax usano immancabilmente il foglietto illustrativo come prova scientifica dei danni da vaccino, ho pensato che sarebbe il caso di fare un po’ di chiarezza sulla questione e dedicare un articolo a rispondere alle domande: cos’è un bugiardino? E perché non è una prova scientifica? Con questo particolare termine –…

Perché i complotti globali non esistono: troppi rischi

Parte IV di VI (Parte I / Parte II / Parte III) Il quarto argomento della “logica dei troppi” è l’ennesimo elemento che dimostra perché i complotti globali non esistono: troppi rischi sarebbe necessario correre, troppe variabili, troppe difficoltà di realizzazione. Quando un complottista sostiene la validità di una cospirazione lo fa, come visto, spinto dal WYSIATI e dal bias di conferma,…

Perchè i “no vax” sono no vax? Una spiegazione sociologica tra antivaccinismo e “free riding”

I no vax sono un fenomeno in continua diffusione; molti si chiedono: “perché i no vax sono no vax? Da dove arriva questa convinzione? Che vantaggio comporta?” e altrettanti si rispondono cercando la ragione essenzialmente nell’ignoranza in immunologia e in generale nell’approccio complottista che sembra sempre più diffuso al giorno d’oggi. Ciò è sicuramente vero, ma in realtà l’ignoranza, da sola, non…

Lezione di fact checking n. 3

Prendo spunto da questa notizia, uscita qualche giorno fa su alcune testate web per illustrarvi come verificare una notizia.La notizia parla di 3 morti in 48 ore a seguito di un vaccino influenzale. In un periodo come questo, dove il dibattito sui vaccini la fa quasi da padrone, una notizia simile è normale che scateni l’opinione pubblica. Ma è vera? Come spiegato…

Lezione di fact checking n. 2

Per la seconda lezione di debunking propongo un altra fonte “no vax” spesso sventagliata per dimostrare l’inutilità dei vaccini. Si tratta del grafico che vi riporto qui sotto. Analizziamolo e verifichiamone la validità.  Come vedete, il grafico in questione dimostrerebbe, a dire di chi lo diffonde in giro, che in realtà la vaccinazione di massa per il morbillo sia stata introdotta quando…

Lezione di fact checking n.1

Per insegnarvi a verificare le notizie e svolgere in proprio l’attività di “Fact Checking“, comincerò con l’analisi di questa notizia. E’ di difficoltà bassissima ma l’ho scelta apposta come lezione “iniziale” per fare pratica.La notizia parla di una presunta denuncia del CODACONS alla Lorenzin per aver nascosto documentazione sui danni da vaccino. Tre elementi iniziali (e in questo caso sufficienti) per verificarla sono:…